Lavoro e formazione

Come scrivere un Curriculum Vitae di Successo, suggerimenti utili

Come scrivere un curriculum vitae di successo attirando l’attenzione dei selezionatori? Al giorno d’oggi, trovare un’occupazione seria e continuativa è un’impresa tutt’altro che semplice; i datori di lavoro ricevono in media 60 candidature per ogni annuncio riguardante un impiego poco qualificato, e 20 per ogni lavoro qualificato.

Circa la metà di questi candidati risultano perfettamente adatti al ruolo richiesto, eppure solo una minima parte di essi supera la selezione. Perché? Il curriculum vitae si rivela in questi casi estremamente importante, possiede infatti la funzione di renderci distinguibili dalla massa.

Gli esperti del settore consigliano di attenersi ad alcune regole d’oro per comporre il CV perfetto, come l’attenzione alla  precisione, all’ortografia e alla grammatica corretta. Cerca di evitare gli errori, anche i più banali. Fai attenzione alle virgole, se poste erroneamente, possono addirittura modificare l’intero significato di una frase.

Come scrivere un Curriculum Vitae di successo in pochi passi

Come fare colpo sui selezionatori? Segui questi semplici passaggi e prepara la tua presentazione dettagliata e professionale.

Sottolinea i Punti chiave

Se decidi di inviare il tuo CV come copia cartacea insieme ad una domanda di lavoro, dovrai preparare un documento pulito e digitato a computer se possibile.Non ne possiedi uno? La maggior parte delle biblioteche comunali dispone di personal computer disponibili per coloro che non ne hanno di propri.

Sempre più spesso, i candidati sono però invitati ad allegare una copia digitale del CV direttamente sui siti di riferimento Se questo è il tuo caso, poni particolare attenzione alle parole chiave, talvolta sottoposte ad un prima scrematura automatica. Gli esperti suggeriscono di includere i requisiti necessari all’occupazione nel proprio curriculum, in modo chiaro e diretto.

Corinne Mills, amministratore delegato del Personal Career Management americano nonché esperto del career coaching, afferma che i CV digitali devono possedere un font chiaro e pulito, la leggibilità deve avvenire in modo semplice e immediato, su qualsiasi schermo o dispositivo tecnologico.

Altri consigli per scrivere un curriculum vitae di successo:

  • Adatta il tuo CV a ud lavoro specifico: è fondamentale garantire la pertinenza dello script per ogni domanda di lavoro a cui deciderai di rispondere, piuttosto che inviare lo stesso curriculum generico
  • Mantieni la semplicità: il tuo CV dovrebbe essere facile da leggere, caratterizzato da un linguaggio chiaro. Due pagine di A4 sono sufficienti, purché arricchite da un mini profilo incluso nella prima mezza pagina
  • Includi le informazioni chiave: i dettagli personali, tra cui nome, indirizzo, numero di telefono, indirizzo email e qualsiasi presenza di social media professionale, dovrebbero essere chiari. Non è più necessaria la data di nascita, a causa delle norme sulla discriminazione basate sull’età. Una foto è essenziale solo per i lavori riguardanti l’estetica, come quelli legati al mondo dello spettacolo. La scelta diviene altrimenti facoltativa.
  • Mostra risultati: esporre i propri traguardi e le idee create è un’ottima strategia, non mentire però, l’onestà ripaga.
  • Controlla e ricontrolla: evita gli errori di trascuratezza, rileggi il CV il giorno dopo averlo scritto e chiedi una seconda opinione a riguardo, da un amico o da collega fidato. La buona scrittura farà la differenza.

Distinguiti con le Misure estreme

Dan Conway, 29 anni, di Newcastle, ha trascorso quattro anni dopo l’università alla ricerca di un lavoro permanente nel suo campo di marketing. Avvolto dalla frustrazione mentre si accontentava di lavori temporanei, decise che doveva distinguersi dagli altri candidati. Ecco l’arrivo delle misure estreme.

Tra le sue 17 follie, ha per esempio sfoggiato la scritta “Assumetemi” sul petto, girovagando tra le affollate vie della sua città. Ha inoltre realizzato un video home made in compagnia della figlia, promuovendo la propria causa ai campionati di wrestling. Ha descritto i suoi sforzi su un sito web, che ha rapidamente attirato l’attenzione dei media. L’uomo afferma d’aver ricevuto diverse proposte lavorative, in seguito alla popolarità riscossa sul web grazie alle particolari gesta. Attualmente lavora presso una di quelle aziende, come responsabile delle vendite e del marketing online.

Varia il CV con regolarità

Quando prepari il tuo curriculum, è importante accantonare la modestia e mostrare la fiducia in te stesso. Se tu per primo non sei sicuro delle tue capacità, perché un datore di lavoro dovrebbe riporre la speranze nella tua persona? Gli esempi preimpostati di CV circolano da anni, è importante evolvere gradualmente, seguendo i cambiamenti, compresi quelli tecnologici.

Alcuni datori di lavoro chiedono addirittura i video CV, ovvero la forma più avanzata di presentazione, in cui i candidati descrivono capacità, esperienza e abilità tramite un breve filmato girato anche sullo smartphone. Per un risultato più professionale, puoi rivolgerti agli esperti del settore, che con cifre ragionevoli monteranno un video completo ed efficace. I curriculum cartacei saranno tuttavia sempre utili, una tradizione che difficilmente accantoneremo. Mantieni il CV sempre aggiornato, sempre a disposizione sul PC, da usare all’occorrenza.

Guide ed esempi di Curriculum Vitae già pronti

Esistono molti strumenti utili per aiutare le persone a scrivere il proprio CV per la prima volta. Potrai inoltre trovare semplici guide per aggiornare quello esistente. Se stai cercando lavoro, sarà piuttosto facile reperire buoni esempi di curriculum in rete, con modelli e suggerimenti da eseguire. Si tratta di un buon punto di partenza per chi si affaccia al mondo del lavoro, un ottimo strumento da personalizzare e modificare.

Suggerimenti generici al di fuori della propria Nazione

Vuoi andare a lavorare all’estero? Se cerchi occupazione al di fuori del tuo Paese, scrivere un curriculum vitae di successo sarà abbastanza semplice. Informati sulle corrispondenze richieste, in America per esempio il CV possiede più o meno gli stessi parametri: delineamento dei talenti, storia lavorativa, risultati educativi e di carriera, esperienze e competenze del candidato e via dicendo.

Il web offre come sempre guide valide per aiutarci ad ottenere risultati professionali. Ti basterà digitare le parole chiave in Google e potrai usufruire di comodi modelli preimpostati da compilare con i tuoi dati. Bada bene: è fondamentale saperti distinguere dalla massa, personalizza sempre il tuo curriculum vitae ed enfatizza le tue particolarità. I selezionatori dovranno trovarti interessante a primo colpo, solo in questo modo si interesseranno alla tua candidatura, richiedendo un incontro.

Doti lavorative eccellenti potranno subire forti penalizzazioni se non supportate da un buon curriculum vitae; documenti scritti in modo poco chiaro, grammaticalmente scorretti e in modo sconclusionato, non faranno di certo una buona impressione. Chi legge il CV non ti conosce personalmente, ciò significa che la prima sensazione che avvertirà sul tuo conto, sarà quella che più resterà impressa. Il curriculum funziona in questo caso da biglietto da visita. Prova a pensare: quali ti attraggono e quali invece ti fanno scappare la voglia di leggerli? Fai un’analisi completa della situazione e agisci di conseguenza. Ricorda, il documento dovrà essere chiaro, lineare, schematico, onesto e ben leggibile. Assolutamente vietati i fronzoli e le parole superflue; provocherebbero l’effetto opposto a quello desiderato, distraendo il lettore e distogliendo l’attenzione da ciò che veramente conta.

In conclusione: ricorda di includere un buon curriculum vitae quando ti appresti a rispondere ad una o più domande di lavoro. Possederne uno è di fondamentale importanza per dimostrare la tua professionalità, affermando la posizione lavorativa. Non importa l’importanza dell’impiego, anche le occupazioni meno rilevanti meritano serietà. Ciò ti aiuterà, fornendo l’esperienza di cui necessiti per proporti in futuro a realtà più ampie, dove ti troverai a competere con tanti altri candidati.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close