Salute ed Estetica

Qual è la differenza tra microblading e tatuaggio per sopracciglia?

Ne sentiamo spesso parlare, eppure non conosciamo la vera differenza. Cos'è il microblading? Perché è diverso dal trucco semipermanente?

Le sopracciglia sono l’ultimo vero trend in fatto estetico; incorniciano il viso conferendo grinta allo sguardo. Un make up non può considerarsi completo se privo di questo piccolo, indispensabile dettaglio. Truccarsi ogni giorno è spesso difficoltoso, non sempre abbiamo tempo e voglia. Ecco quindi nascere tecniche alternative, in grado di risolvere una volta per tutte il problema. Il tatuaggio per sopracciglia disegna i contorni armonizzando le forme, per sfoggiare un look perfetto ogni giorno. Recentemente sentiamo spesso nominare la tecnica microblading. Che cos’è? Qual è la differenza tra microblading e tatuaggio?

Guardando le immagini su internet, non riesci a percepire la diversità, pur impegnandoti. Siamo qui per svelarti l’arcano! Trucco permanente e microblading potrebbero inizialmente apparire simili, eppure sono molto diversi tra loro. Entrambe le tecniche riguardano il tatuaggio cosmetico, ovvero una procedura utilizzata da decenni che ripropone forme e colori del make up in modo permanente sul viso.

La differenza tra trucco permanente e microblading

Per molti il tatuaggio cosmetico costituisce un atto di pura vanità; in realtà risulta un alleato indispensabile anche per risolvere alcune problematiche serie legate al benessere, come l’alopecia, la vitiligine, le cicatrici, le calvizie e le anomalie genetiche. Le persone che soffrono di tali disturbi ricorrono spesso al tatuaggio correttivo per sentirsi meglio e ritrovare sicurezza nel proprio aspetto. Entrambe le procedure migliorano il lato estetico, qualunque sia il motivo scatenante.

Esistono alcune differenze basilari tra tatuaggio cosmetico e microblading:

  • Il tatuaggio, detto anche trucco semipermanente, dura più a lungo rispetto al microblading. Il colore resta vivo sulla pelle per anni a seconda della persona, senza mai scomparire del tutto. Può essere fatto su occhi, labbra e sopracciglia. Il colore viene iniettato nello strato più profondo della pelle, nel derma.
  • Il microblading si applica esclusivamente sulle sopracciglia. Il colore viene inserito in maniera più superficiale, nell’epidermide.
  • Il tatuaggio cosmetico viene eseguito mediante una macchina ad alimentazione elettrica, molto simile a quella utilizzata dai tatuatori tradizionali.
  • Il microblading usa uno strumento manuale, privo di elettricità e composto da una micro lama.
  • Entrambe le procedure prevedono l’utilizzo di piccoli aghi per inserire il colore nella pelle.

Tatuaggio cosmetico

Il trucco semipermanente o tatuaggio cosmetico, utilizza aghi e macchinari tradizionali per tatuatori, con lo scopo di inserire tinture e pigmenti nella pelle, al fine di migliorare alcune caratteristiche del viso. Le parti maggiormente trattate sono le sopracciglia, gli occhi (riga di eyeliner sia sulla palpebra superiore che su quella inferiore) e bocca (ridefinizione del contorno labbra). E’ addirittura possibile riprodurre un ombretto o un rossore permanente, stile rossetto (tali richieste risultano tuttavia poco comuni). Questa procedura viene inoltre chiamata pigmentazione intradermica, micropigmentazione e cosmetica permanente.

Le donne sono di gran lunga le principali clienti dei saloni di trucco semipermanente, sebbene anche gli uomini ne facciano utilizzo. Chi ricorre al tatuaggio cosmetico ha come obbiettivo il risparmio del tempo e il desiderio di risultare in ordine appena sveglio o dopo la doccia. Ogni giorno impieghiamo circa 15/20 minuti per applicare il make up prima di recarci al lavoro, se ami la cosmetica, avrai sicuramente pensato (almeno una volta nella vita) a questa invitante alternativa.

Il trucco semipermanente può essere disegnato in molti stili e forme, a seconda dei propri gusti. Alcuni artisti utilizzano stencil prefabbricati per determinare la forma delle sopracciglia, personalizzandole in base al viso del cliente. Altre truccatrici prediligono la manualità, studiando e misurando proporzioni e tratti del volto, così da individuare la miglior forma in base alle caratteristiche riscontrate.

Un buon estetista valuta attentamente il disegno prima di procedere, sperimentando diversi stili e colori, in accordo con il cliente. Il riempimento delle sopracciglia (se ben eseguito) risulta naturale e pulito. Il tatuaggio cosmetico sta vivendo un periodo d’oro, le richieste sono altissime e la pratica è popolare più che mai, anche in Italia. Anni fa molte donne temevano il tatuaggio, un brutto lavoro rovina l’estetica del viso. Oggi esistono fortunatamente molti corsi specializzati, che sfornano esperti professionali e preparati ogni giorno.

La maggior parte delle persone sceglie trucchi semipermanenti dai colori naturali, come una riga di eyeliner nera sulla palpebra superiore per esempio. Non passerà mai di moda, non ti stuferà e si adatterà perfettamente ad ogni stile di make up e abbigliamento. Ciò che conta è il risultato finale; ti sarà certamente capitato di scorgere tra i passanti sopracciglia finte dall’aspetto innaturale e poco raffinato! Scegliere un buon professionista è di estrema importanza.

Il tatuaggio per sopracciglia si è dipinto spesso di pessima reputazione, eppure il trucco semipermanente è nato con lo scopo di apparire naturale, migliorando l’aspetto di chi lo indossa. Non sei soddisfatto del tuo lavoro? Nulla è per sempre! Il colore sbiadirà in modo progressivo, chi si tatua le sopracciglia dovrà infatti eseguire diversi ritocchi negli anni. Accertati che il tuo estetista non utilizzi pigmenti rossastri, che rilasceranno con il tempo pessime sfumature sulla pelle.

Microblading

La popolarità del microblading sta esplodendo, grazie alla maniacale ricerca delle sopracciglia perfette. Si tratta di una procedura cosmetica destinata a migliorare l’aspetto del richiedente (proprio come il tatuaggio cosmetico), in particolar modo valorizzando lo sguardo incorniciato da sopracciglia impeccabili.

Si tratta di una tecnica relativamente nuova, che differisce dal tatuaggio soprattutto per la sua durata. Il trucco semipermanente sbiadisce con il passare degli anni; attenzione, non scompare mai del tutto. Il microblading si esaurisce al contrario nel giro di 3 anni. L’attrezzo utilizzato per l’incisione è composto da un piccolo ago a lama, con cui il professionista inserirà manualmente il pigmento nell’epidermide (senza scendere a fondo nel derma). Ciò consentirà all’artista di eseguire minuscoli “graffi” superficiali e accurati, per riprodurre e seguire la direzione dei peli del sopracciglio.

Il risultato ottenuto tramite la tecnica del microblading viene spesso definito più naturale rispetto al tatuaggio. Falso! Entrambe le procedure garantiscono risultati eccellenti se ben eseguite; ciò che cambia è la durata. Molti articoli disponibili in internet si riferiscono al microblading come trucco semipermanente, ora conosci le vere differenze. I prezzi di entrambe le tecniche sono simili, sono inoltre necessari ritocchi a distanza di tempo.

Se hai deciso di tatuare le sopracciglia, è importante conoscere a fondo la differenza tra microblading e tatuaggio estetico, potrai così chiedere con precisione come intervenire sul tuo viso, evitando spiacevoli inconvenienti. Se è la prima volta che ti cimenti in tali pratiche, parti dal microblading: sperimenterai il tatuaggio, avrai sopracciglia perfette 24 ore su 24, ma non impegnerai il tuo viso in modo permanente se non sarai soddisfatto al 100% del risultato.

Il microblading è andato bene e sei entusiasta delle tue splendide sopracciglia? Sappi che nel tempo svaniranno, potrai quindi tatuarle nuovamente, provando eventualmente il tatuaggio cosmetico. I risultati dureranno più a lungo e non dovrai più preoccuparti del make up una volta uscita dalla doccia.

Il tatuaggio semipermanente è una delle pratiche cosmetiche più richieste dell’ultimo periodo, soprattutto per quanto riguarda le sopracciglia. Ciglia da cerbiatta enfatizzate da lunghissime extensions e sopracciglia perfette che incorniciano deliziosamente il volto sono il vero trend del momento, che le vuole spesse, ben definite e scure. Trovare un buon professionista sarà semplice; consulta il web cercando foto, esperienze e risultati. Affidati a mani esperte e non sbaglierai! Scegli forme armoniche, in grado di valorizzare i tuoi tratti. Ascolta i consigli dell’esperto e stupisciti dei risultati!

Le sopracciglia hanno la capacità di trasformare completamente l’aspetto del nostro viso; sperimenta il più possibile con una semplice matita per make up e trova il look più adatto ai tuoi lineamenti.

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close