Salute ed Estetica

7 Modi per combattere la Cellulite in modo Naturale

Cellulite: non è l’argomento di conversazione che preferiamo, soprattutto noi donne. Eppure sappiamo che c’è, pronta a tormentarci quando la individuiamo ammirandoci allo specchio. Amare il proprio corpo è fondamentale, è una macchina perfetta a nostra disposizione, che funziona meravigliosamente per mantenerci vivi e e in salute. Fortunatamente possiamo combattere efficacemente gli inestetismi cutanei, riducendoli in modo naturale: scopri subito 7 modi per combattere la cellulite, sbarazzandoti dell’indesiderato problema. Aiuta il tuo corpo a divenire più tonico e snello, riducendo le adiposità localizzate. Segui i consigli sottostanti e impara a conoscere la cellulite. Indossare il bikini non sarà più una vergogna!

7 Modi per Combattere la Cellulite

Cos’è la cellulite?

La cellulite è il termine utilizzato per indicare i depositi di grasso localizzati appena sotto la pelle, tipicamente nell’addome e nella regione pelvica inferiore (come su cosce e glutei). Esistono molte ragioni per cui la cellulite compare sui nostri corpi, inclusi gli sbalzi ormonali, la cattiva alimentazione, lo stile di vita malsano, l’età e la predisposizione genetica.

Ciascuno di questi fattori gioca un ruolo fondamentale nella formazione della cellulite, il denominatore comune è sempre lo stesso: l’accumulo di tossicità nel corpo. Prova a pensare: la stragrande maggioranza delle persone ha consumato per anni alimenti confezionati, zuccheri e sali raffinati, amidi trasformati, proteine ​​animali cotte, prodotti chimici, pesticidi e conservanti. E’ proprio ciò che abbiamo ingerito in passato a rovinare il nostro presente.

Considera inoltre le sostanze chimiche inquinanti ambientali a cui sei stato sottoposto sia all’interno della tua casa che all’esterno. Forse hai anche fumato, bevuto e assunto droghe (farmaceutiche) per settimane, mesi o addirittura anni.

Ciò equivale ad un enorme accumulo di tossine, che il corpo non è in grado di eliminare completamente, tutto questo accade mentre continuiamo ad assumere alimenti di scarsa qualità, senza porre particolare attenzione alla rimozione delle sostanze tossiche accumulate.

Perché le tossine sono direttamente correlate alla cellulite?

Il corpo immagazzina le tossine nel grasso, agevolando la riduzione della tossicità a cui sono esposti gli organi vitali. Ecco perché una persona magra con uno stile di vita malsano, può essere più soggetta a malattie rispetto ad una leggermente in sovrappeso, con modo di vivere altrettanto errato. Queste ultime posseggono grasso sufficiente per sostenere i danni provocati dalle tossine, mantenendo al sicuro i preziosi organi vitali. In questo modo le funzioni del corpo risultano meno compromesse.

Se ti senti imbarazzato dalla tua cellulite ora, come ti sentirai tra cinque anni quando la situazione apparirà addirittura peggiorata? Tra dieci? E, fai un respiro profondo, tra 20 anni?

Con il passare degli anni accumulerai molta più tossicità nel corpo, che si manifesterà anche tramite la cellulite (e in una miriade di altri sintomi spiacevoli). Non si prospetta un futuro roseo, vero? La chiave per ridurre la cellulite è rimuovere l’accumulo di tossine nel corpo, prevenendone la formazione. Ciò migliorerà anche la qualità della tua vita, garantendo un’esistenza lunga e sana, in perfetta sintonia con il corpo..

1. Scegli la dieta alcalina, non trasformata

Per rimuovere le tossine dal corpo, devi prima estrarle dal punto in cui si sono accumulate nelle cellule, nei tessuti e negli organi. Per raggiungere tale scopo, devi consumare cibi alcalini (ovvero che lasciano residui alcalini nell’organismo). Ogni tipo di frutta e verdura fresca è alcalino, questi alimenti dovrebbero costituire la portata principale della tua dieta.

Frutta e verdura possono davvero ridurre la cellulite? Sì, soprattutto quando combinati con gli altri suggerimenti forniti nel post. Ecco come funziona: l’alcalinità di questi alimenti si magnetizza nella sostanza tossica acida delle cellule, estraendola ed eliminandola dal corpo.

La chiave per raggiungere lo scopo, è aumentare gradualmente il consumo di prodotti freschi (principalmente verdure) in modo da non magnetizzare più tossicità di quanto il corpo ne possa rimuovere. Le tossine si limiterebbero altrimenti a ri-circolare, finendo con il ri-sistemarsi. Entrare in sintonia con il corpo e i suoi segnali è fondamentale, imparerai a capire quanto e cosa consumare, imparando a gestirti correttamente.

Se vuoi inondare il tuo corpo di alcalinità per ridurre al minimo la cellulite (invecchiamento e altri sintomi) consuma molti succhi vegetali freschi.

2. Idrata e pulisci

È necessario bere abbastanza acqua pura e pulita per favorire la corretta idratazione organica, consumando frutta e verdura fresca per riequilibrare l’organismo. L’acqua è essenziale per la vita, così come lo è per ridurre e prevenire l’odiata cellulite. Basti pensare agli effetti provocati dalla disidratazione: avvizzimento, rugosità, e invecchiamento. La mancanza d’acqua contribuirà a mantenere la cellulite attaccata alle cosce.

Bevi acqua pura ogni giorno, cominciando con un bicchiere appena sveglia. Prosegui consumandone due litri durante il resto della giornata. Non ami il sapore liscio dell’acqua? Aggiungi un po’ di limone, oppure prova con fresche tisane alle erbe. Evita tè e caffè, sostituiscili con succhi di frutta e verdura freschi.

3. Limita il sale

Il sale raffinato (sale da cucina) non è per nulla sano, utilizza in alternativa sale marino celtico o il sale cristallino dell’Himalaya. Il sale raffinato è estremamente acido, altamente disidratante e pesante per il corpo. Aumenta l’accumulo di tossicità nel corpo, favorendo l’insorgere della cellulite. Il sale marino è invece ricco di minerali benefici e possiede un gusto più deciso. I prodotti raffinati sono da evitare, sempre!

4. Disintossicazione reale, elimina le tossine

Una volta introdotti cibi sani nell’organismo, l’alcalinità di questi alimenti inizierà ad attrarre vecchi residui di sostanze acide all’interno del corpo. Per allontanare efficacemente le tossine, devi individuare i tuoi canali di eliminazione. Essi lavorano costantemente per estrarre i residui dal corpo, evitando le recidive.

La disintossicazione dai rifiuti non è del tutto semplice; la maggior parte delle persone possiede canali di eliminazione compromessi, in particolar modo l’intestino. Ciò significa che dovrai affidarti a metodi alternativi, come la pulizia regolare del colon. Trova un idro-terapeuta professionale nella tua zona ed esponi le tue esigenze. Affidati a mani esperte, funzionerà come nient’altro! L’intestino è il luogo dove la maggior parte dei rifiuti può essere eliminato in modo sicuro dal corpo.

5. Massaggia e spazzola il corpo

La stimolazione del sistema linfatico (la linfa si trova appena al di sotto della superficie della pelle) attraverso la spazzolatura e il massaggio con spazzole a setole secche, aiuta a far circolare le tossine nei canali di eliminazione, favorendone il rilascio. Utilizza una spazzola per la pelle sulle aree maggiormente colpite dalla cellulite, esegui piccoli movimenti circolari per alcuni minuti, un paio di volte a settimana. Scioglierai ed eliminerai i depositi di grasso localizzato, che causano gli antiestetici buchi della cellulite.

6. Esercizio fisico e sudorazione

Il movimento fisico e la sudorazione alleviano stress e tensioni, favorendo l’eliminazione delle tossine attraverso l’epidermide. Se hai dichiarato lotta alla cellulite, non potrai farne a meno. Gli esercizi miglioreranno l’aspetto generale del corpo, che apparirà più snello, tonico e slanciato.

7. Limita l’uso di creme farmaceutiche e medicinali

L’utilizzo di tali prodotti assottiglia lo strato epidermico. Non solo metterai in mostra imperfezioni apparendo più vecchio della tua reale età, metterai in risalto anche la cellulite! Cerca di assumere poche medicine, ovviamente sotto stretto controllo del tuo medico. Abbandona le creme chimiche e preferiscile a sostanze naturali, ottime per la salute e la bellezza: olio di cocco e olio di oliva sono una magnifica soluzione, altamente idratante e nutriente.

Hai scoperto 7 Modi per combattere la Cellulite in modo Naturale, efficaci e sicuri! Comincia da subito per avere un corpo perfetto, da sfoggiare in spiaggia!

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close