Tecnologia e Internet

Sid Meier’s Civilization VI approda su iPad

Finalmente, Civilization VI potrà essere giocato anche su iPad. Ad annunciare l’uscita del sesto capitolo del celebre strategico a turni sull’App Store è stata la stessa Aspyr Media, la software house che si è occupata dello sviluppo del titolo mobile, famosa per portare titoli popolari su macOS come Rage, Prey, The Sims e Call of Duty. I giochi iOS rappresentano nuova avventura per la casa di sviluppo. Prima di Civilization VI, Aspyr Media vantava solo tre titoli nell’App Store: Jade Empire, Star Wars: Knights of the Old Republic e Sushi Mushi.

Non per tutti gli iPad

C’è un però. Mentre i precedenti giochi Aspyr per iOS sono riproducibili su iPhone, Civilization VI sarà disponibile esclusivamente per iPad. Non solo, a causa delle limitazioni hardware, il gioco richiederà necessariamente un iPad Air 2, iPad 2017 o qualsiasi iPad Pro.

Se avete uno tra questi device, potrete scaricare Civilization VI dall’App Store e giocare gratuitamente i primi 60 turni. Una volta che li avrete terminati, potrete scegliere se acquistare la versione completa, che comunque non include le espansioni o altri contenuti scaricabili presenti invece nella versione PC, tramite acquisti in-app.

Le modalità presenti in Civilization VI

 

IMPERI ENORMI: Guarda le meraviglie del tuo impero diffondersi su tutta la mappa come mai prima d’ora. Ogni città si estende su più caselle, quindi ora potrai costruire le tue città personalizzandole come preferisci, sfruttando appieno le varie tipologie di terreno.

RICERCA ATTIVA: Sblocca potenziamenti che accelerano il progresso della tua civiltà attraverso la storia. Per progredire più rapidamente, usa le tue unità per esplorare attivamente, sviluppare l’ambiente e scoprire nuove culture.

DIPLOMAZIA DINAMICA: Le interazioni con altre civiltà cambiano nel corso del gioco, dalle interazioni primitive in cui il conflitto è all’ordine del giorno a un futuro fatto di alleanze e trattative.

FORZE COMBINATE: Espandendo il gioco sul genere “un’unità per casella”, le unità di supporto possono ora essere integrate con altre unità, come il supporto anticarro con la fanteria o un guerriero con i coloni. Unità simili possono anche essere combinate per formare potenti unità accorpate.

MULTIPLAYER IN LOCALE: Oltre alle modalità multigiocatore tradizionali, collabora e gareggia contro i tuoi amici in un’ampia varietà di situazioni, tutte progettate per essere completate facilmente in un’unica sessione.

PER TUTTI I GIOCATORI: Civilization VI offre ai giocatori veterani nuovi modi per costruire e sintonizzare le loro civiltà e raggiungere le più grandi possibilità di successo. Nuovi sistemi di tutorial introducono i nuovi giocatori ai concetti fondamentali in modo che possano facilmente iniziare a giocare.

Quanto costa Civilization VI?

Un’altra pecca potrebbe essere il costo non proprio economico. Approfittando ora dello sconto di lancio, che sarà disponibile fino al 4 gennaio 2018, Civilization VI potrà essere acquistato infatti a 29,99 euro. Un risparmio di ben 30 euro sul prezzo di listino, ossia 59,99 euro.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close