Lavoro e formazioneTecnologia e Internet

Quattro consigli utili per trovare lavoro su LinkedIn 

Non ci sono scuse, LinkedIn è il social dove bisogna essere se si è alla ricerca di lavoro, anche se siete anti-social per definizione sappiate che qui vi state perdendo un sacco di occasioni.
Ma come faccio a trovare lavoro su LinkedIn?
Ecco quattro consigli utili per essere il candidato che tutti vogliono.

Dinamicità

Quando apriamo LinkedIn è molto facile dimenticarci che siamo davanti a un social network, e come tale dobbiamo comportarci.  LinkedIn va vissuto, deve essere costantemente rinnovato e modificato, condividete articoli interessanti e inerenti al vostro settore, o siate i primi a scrivere qualcosa di rilevante che meriti di essere condiviso dagli alti.

Il tuo profilo sei tu

Non basta compilare il profilo al 100% perché il profilo siamo noi, rispecchia quello che siamo e quello che vorremmo essere. Per questo motivo è assolutamente vietato barare, tanto lo sai che tutte le bugie prima o poi vengono a galla, pensa quindi ad essere il più possibile efficace in modo da sbalordire il tuo futuro datore di lavoro.

Se invece sei alla ricerca di nuove sfide metti mano al curriculum, in modo da inserire le parole chiave inerenti alle tue capacità, così da essere individuato più facilmente. Ricordati però di disattivare le notifiche di modifica, se non vuoi che i tuoi colleghi o il tuo capo capiscano che ti stai guardando intorno.

Networking

Networking non significa aggiungere tutte le persone che abbiamo incontrato nella nostra vita, non siamo su Facebook ma su LinkedIn, non dimentichiamolo. Fare networking vuol dire seguire le aziende rilevanti per te e il tuo settore, iscriverti ai gruppi e interagire con i membri, usali come una vetrina per dimostrare quello che sai fare e dare una dimostrazione delle skills che vanti tanto nel tuo curriculum.

Ricordati che anche online la prima impressione è quella che conta; se hai tra i contatti un possibile aggancio per farti relazionare con chi di dovere non devi indugiare, stai però attento a come ti poni, non devi risultare invadente o fuori luogo.

Professionalità

Non dimenticarti: LinkedIn è un social network diverso dagli alti, per cui ci sono altri modi per essere social, e video buffi di gattini e cagnolini non sono ammessi, parola d’ordine professionalità. Qui si parla di lavoro, per cui evita le foto delle vacanze o del tuo nuovo cucciolo, dimostrarsi professionali è molto più importante che ricevere centinai di like.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close