Lavoro e formazione

I migliori business da avviare a Milano

Milano, da qualche anno a questa parte, sta vivendo un vero e proprio rinascimento. Città della moda e della comunicazione, è considerata da molti imprenditori un punto di riferimento molto interessante se si punta a dare vita a un business.

Se stai pensando di avviarne uno, nelle prossime righe puoi trovare alcuni suggerimenti.

Noleggio con conducente

Il noleggio con conducente Milano può rivelarsi un’ottima alternativa per chi ha intenzione di diventare imprenditore. Nel capoluogo lombardo vengono infatti organizzati eventi durante tutto l’anno. Chi partecipa ha esigenze diverse, tra le quali compare il fatto di recarsi ad appuntamenti in maniera rapida.

I mezzi e i taxi non sono sempre in grado di rispondere a questa esigenza. Per questo motivo, il noleggio con conducente ha sempre più successo. Per rendersene conto, basta fare un attimo mente locale alle settimane della moda, quando modelle/i e altri professionisti che lavorano nel mondo del fashion devono spostarsi in maniera rapida da una parte all’altra della città.

Yoga

Lo yoga è sempre più di moda! Tantissime persone lo scelgono per trovare conforto dal logorio della vita moderna e altrettante decidono di metterlo al centro della propria strada professionale.

Se si ha intenzione di dare vita a un business a Milano, questa scelta può rivelarsi congeniale. Ovviamente è importante puntare sul format. La concorrenza è agguerrita e, se non ci si impegna, il rischio è quello di diventare una delle tante scuole presenti in città, difficile da distinguere dai competitor.

Libreria

Chi dice che sia finito il periodo delle librerie può anche ricredersi! Ovviamente se si ha intenzione di aprirne una oggi bisogna aguzzare l’ingegno e, per esempio, ampliare l’offerta aggiungendo un bistrot. Oggi come oggi, gli utenti sono sempre più alla ricerca di esperienze complete. Quella della lettura può rivelarsi a dir poco speciale se associata al consumo di alimenti e vini di qualità. Anche in questo caso vale la centralità del dettaglio.

 Se si ha intenzione di spiccare rispetto alla concorrenza, bisogna differenziarsi puntando per esempio sulla location (può rivelarsi una buona idea la scelta di ristrutturare un edificio industriale abbandonato di particolare rilevanza storica) o, come già detto, sulla qualità della proposta enogastronomica, stringendo partnership strategiche con cantine o aziende agricole.

Street food

Se c’è un business che negli ultimi anni sta vivendo una fortuna molto interessante, questo è lo street food. Non importa quale impronta si scelga di dare alla propria attività: quello che conta è servire cibo di qualità ed essere sempre presenti nei luoghi della movida. Entrando nel dettaglio del menu, ricordiamo che tra le alternative più interessanti possiamo trovare le specialità regionali del Sud.

Agenzia di comunicazione

Milano è la città degli eventi digital in Italia e, come abbiamo poco fa ricordato, un contesto dove ogni anno nascono sempre più progetti di business. Tutto questo ha bisogno di essere comunicato. Alla luce di ciò, dare vita a una web agency può rivelarsi molto utile se si ha intenzione di mettersi in proprio.

In questo caso più che negli altri contra l’extra specializzazione. Giusto per fare un esempio ricordiamo che, se si ha intenzione di focalizzarsi sugli eventi, è opportuno “circoscrivere” bene l’ambito e, per esempio, concentrarsi su quelli legati al mondo del food.

Supermercato biologico

Parlando di food è impossibile non chiamare in causa la sempre più centrale attenzione nei confronti dei prodotti biologici. Milano è una città dove l’approccio al wellness è molto forte. Per questo motivo, se si ha intenzione di diventare imprenditori nel mondo dell’alimentazione può rivelarsi interessante l’idea di aprire un supermercato biologico.

Pure in questo frangente vale l’importanza delle partnership strategiche con aziende del territorio, grazie alle quali si possono anche organizzare eventi dedicati alla degustazione.

Alessandro Aru

Ciao sono Alessandro Aru e scrivo anche per Italia H24

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close