Tecnologia e Internet

Quale scheda grafica per PC eguaglia le prestazioni di Xbox One X?

Ad oggi, Xbox One X è a tutti gli effetti la console più potente disponibile sul mercato, che garantisce ai gamers una esperienza videoludica da sogno, dato che è in grado di far girare diversi titoli a risoluzioni elevate, fino ad arrivare in molti casi anche al 4K.

Per riuscire a raggiungere questo importante traguardo, è fondamentale il ruolo svolto in particolare da uno dei tanti componenti della console di casa Microsoft: quello della scheda grafica/GPU. Perciò per provare a fare un parallelo con il PC, il quesito che molti si sono posti è: quale scheda grafica per PC potrebbe avvicinarsi alle prestazioni di Xbox One X? Un paragone sollevato in precedenza dalla stessa Microsoft in occasione del periodo del lancio della sua “creatura”.

Il parere degli esperti

Ecco, quindi, che per quanto riguarda le GPU c’è chi ha paragonato quella di Xbox One X ad una GTX 1060, mentre c’è anche chi ha azzardato un confronto con una GTX 1080. Per provare a capirne di più, Gaming Bolt ha chiesto i pareri di Sean Walsh, manager PR e responsabile marketing, Mark Williams, direttore tecnico, e Ben Exell, artista 3D, di Voofoo Studios. Questa software house che ha sviluppato Mantis Burn Racing, vanta un’esperienza con l’hardware di Xbox One X.

Quale sarà questa scheda grafica?

Secondo gli sviluppatori, la GPU che più si avvicina alle prestazioni grafiche di Xbox One X è in realtà una scheda video AMD: “Una AMD RX580 è probabilmente la GPU più simile in termini di performance reali. È difficile trovare un competitor adatto dato che la CPU di Xbox One X fa da collo di bottiglia e la GPU in altre situazioni potrebbe dimostrare performance migliori. In termini di performance reali la RX580 è alla pari con l’Xbox One X”.

Le conclusioni

Tanto per l’esattezza, una scheda video RX580 su Amazon può costare dai 250 ai 350 euro, mentre Xbox One X è attualmente in vendita a 499 euro. Quindi, da una parte c’è un singolo componente di un PC, che richiederebbe necessariamente molti altri pezzi costosi per raggiungere prestazioni top, mentre dall’altra abbiamo una console, quindi un hardware completo, che funziona alla grande e non richiede altri investimenti. Alla fine, il discorso ruota sempre sul dilemma: console o PC?

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close