Marketing

L’influenza del web sulla vita di tutti i giorni: come cambiano le aziende

Il mondo sta cambiando e tutto grazie all’era del web. Le parole più pronunciate dalle nuove generazioni sono legate ad hastag, influencer, e tanto altro ancora. Ovviamente questa tendenza ha automaticamente influenzato anche il settore del marketing e della comunicazioni, fino al punto che le aziende hanno riposto molto la loro fiducia in una grande attenzione all’immagine.

Le aziende che cambiano grazie ad internet

In un simile contesto sono nate, per favorire il mondo digitale, nuove figure specializzate all’interno delle aziende. Figure che devono aiutare a prevenire i rischi, come accade per il creativo digitale: si tratta di colui che supporta la comunicazione online con strategie di linguaggio di un nuovo pubblico. Detto più semplicemente aiuta a trovare nuovi clienti. In tal senso, per maggiori informazioni collegarsi a circle.digital.

Le nuove strategie per gli spazi aziendali

Uno dei primi passi da fare è quello di aggiornare il profilo dell’azienda, magari attraverso un sito web che sia bello da vedere e utile nel dare informazioni. Sfruttando a proprio vantaggio il lavoro degli esperti, le aziende utilizzano l’influenza del web per porre l’accento sul target e per propinare alla clientela un punto di vista nuovo e originale che non lasci nulla al caso.

I contenuti vengono impostati a seconda del tempo che un potenziale cliente può dedicare alla lettura per cui l’attenzione va riposta su immagini, titoli d’effetto, testi scorrevoli e non troppo lunghi.

Per raggiungere questi obiettivi non occorrono novità stravolgenti. Tutto sta nel modificare strategicamente l’aspetto degli spazi aziendali. Il cliente deve sentirsi coinvolto, quasi deve sentirsi parte del metodo di lavoro, degli obiettivi e dei valori. La comunicazione aziendale non deve mai dimenticare di essere versatile e ad ampio spettro: deve cioè sfruttare a suo vantaggio il potenziale dei social network e delle foto e video condivisi.

Un nuovo modo di fare conversazioni

È molto importante per arrivare “al cuore” dei clienti di essere sempre protesi alla conversazione e di rendere la comunicazione molto più scenografica (magari utilizzando immagini, musica e video per alleggerire il tipo di messaggio che si vuole trasmettere). I contenuti devono essere di qualità e devono spiccare sui canali social balzando all’occhio dei curiosi.

Le conversazioni tipiche ricreate devono avere un oggetto mirato e devono mettere in risalto in modo naturale e spontaneo il valore e il talento dell’azienda. Il confronto con gli utenti e con i clienti deve essere consapevole e responsabile, in fondo si sa che il linguaggio per antonomasia è dato dalla parola. Bisogna confrontarsi per migliorarsi, in modo costruttivo e con quel valore totale che mette in risalto le più abili strategie tipiche dell’azienda. Sarà questo un modo differente per imparare ad osservare altri punti di vista, e la mente lavorerà per ottimizzare le nostre prestazioni.

Promuovere il talento usando la sfera sensoriale visiva

Il talento deve essere l’elemento scatenante per la nostra immagine e per i nostri obiettivi. In tal senso dunque bisogna lavorare di squadra e solo così facendo riusciremo a mettere in risalto le nostre attività e le nostre risorse.

In fondo oggi tutto viene mosso dal web, per cui giova a nostro favore sfruttare le potenzialità di internet, in questo mercato dove le persone si affidano incessantemente a quanto leggono sui social o sui blog.

Per mettere in risalto le attività talentuose di cui si dispone, sarà meglio sfruttare la sfera sensoriale visiva, su cui vertono immagini, foto e video. Basti pensare che qualunque evento ci sia oggi, viene immortalato sempre con uno scatto: quindi bisogna ottimizzare al massimo questi strumenti come possibilità di crescita. I video ad esempio sono uno degli strumenti più cliccati del web, a prescindere l’argomento su cui vertono, sanno sempre destare l’interesse degli internauti. Audio e video insieme amplificheranno ancor più il messaggio che si vuole trasmettere.

Pensare in grande

Tutto quanto detto sinora è adatto per quelle persone lungimiranti che sanno pensare in grande. Lo spirito aziendale oggi come oggi, da quando internet è alla base di tuto, deve fondersi con la creatività e con il saper comunicare. Perché quello che viene semplicemente definito all’inglese “dream team” è il cuore pulsante di un’azienda. Contenuti, stimoli, fantasia e ispirazione sono gli elementi cardine di una mentalità grande, di una mentalità vincente.

E uscendo anche un po’ fuori dagli schemi del web, ciò che si deve porre come obiettivo è sicuramente trasmettere il messaggio aziendale. E volendo lo si può fare anche con dei mezzi materiali, i cosiddetti gadget, che sono strabilianti in quanto taciti strumenti di conversazione in grado di stupire e coinvolgere. Non bisogna infatti mai perdere di vista la propria politica.

Infine ma non meno importante c’è sempre da considerare che oggi la comunicazione è cambiata, non viaggia più per settori. È infatti versatile e unisce più di un elemento, coordinandoli armoniosamente. Ogni caratteristica viene messa in relazione con tante altre fino a creare il messaggio.

Alessandro Aru

Ciao sono Alessandro Aru e scrivo anche per Italia H24

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close