Tecnologia e Internet

5 cose che puoi fare per stare al sicuro su LinkedIn

Anche su LinkedIn è importante fare dei controlli continui

Se utilizzate LinkedIn, dovete essere molto prudenti quando ricevete richieste di connessione casuali. Gli hacker ultimamente si stanno presentando come “professionisti” sul sito. Le autorità dicono che stanno costantemente provando ad accedere alla rete professionale che comprende imprenditori e aziende.

LinkedIn è un’ottima piattaforma per collegarsi professionalmente con i colleghi, clienti e altri professionisti, ma può dare anche alcuni problemi a seconda di come lo si utilizza.

Ecco alcuni suggerimenti per usare LinkedIn in modo sicuro:

  • Non accettate collegamenti LinkedIn da persone che non conoscete o da chi non ha almeno una connessione con voi, del tipo collegamenti in comune. Per collegamenti in comune mi riferisco al fatto di far parte di una rete di persone che conoscete personalmente e professionalmente.
  • Prendetevi un secondo per verificare che il profilo LinkedIn che vi contatta appartenga veramente alla persona che dice di essere. Controllate il suo profilo per vedere se avete collegamenti reciproci su LinkedIn e, se ci sono, rivolgetevi a queste persone per verificare l’identità.
  • In caso di ulteriori dubbi, utilizza la funzionalità “Ricerca per immagine” di Google per vedere se la foto della persona è collegata ad altri profili. Spesso i profili falsi contengono foto di annunci o di modelli/e.
  • Controlla periodicamente che nessuno abbia aperto un account a vostro nome, o in una variante simile ad esso.
  • Se vedete profili, messaggi o un contenuto sospetto, segnalatelo a LinkedIn. Cercate in alto a destra l’opzione per effettuare la segnalazione. Successivamente dovete selezionare l’opzione migliore che descrive le vostre preoccupazioni riguardo al potenziale profilo fake. Potete anche contattare il team di assistenza clienti di LinkedIn direttamente nella pagina Centro assistenza. Ci sono anche diversi articoli nel Centro assistenza di LinkedIn su come individuare e segnalare i profili falsi, il phishing e altre truffe.

Se vi interessa restare aggiornati su Linkedin seguite il mio profilo professionale.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close