Tecnologia e Internet

Sennheiser lancia le cuffie da gaming GSP 600

Nelle scorse ore, Sennheiser, azienda tedesca specializzata nella produzione di auricolari e microfoni, ha annunciato l’uscita del suo ultimo prodotto: le nuove cuffie da gaming GSP 600, grazie alle quali i giocatori potranno mantenere più facilmente la calma e il controllo nelle sessioni di gioco più durature e impegnative.

Le cuffie da gaming GSP 600, sviluppate con nuovi materiali, sono caratterizzate da un design più ergonomico, dalle nuove capsule, dall’innovativo archetto regolabile e infine dall’evoluto sistema di snodi. Peculiarità che le rendono ancora più confortevoli. Il costo? 249 euro.

La qualità sonora delle cuffie da gaming GSP 600

In termini di qualità del suono, le nuove GSP 600 non sono seconde a nessuno, superando appieno le richieste dei gamer più esigenti. Al loro interno, integrano un nuovo e ottimizzato sistema di altoparlanti sviluppato e prodotto da Sennheiser, che prevede l’impiego di una bobina in alluminio capace di incrementare la qualità audio in particolare dei bassi. In questo modo, sarà possibile vivere un’esperienza di gioco ad alto impatto o apprezzare tutta la complessità sonora di un film.

Inoltre, il livello di calibrazione dell’audio è stato appositamente progettato in modo che i bassi non emergano sui medi o sugli alti, offrendo una fedeltà e un realismo tale da riuscire a captare ogni minimo rumore, reagendo prontamente alle mosse dei rivali.

Il sistema di trasmissione del microfono di ultima generazione consente alle GSP 600 di eliminare il rumore assicurando comunicazioni pulite durante le partite con i propri amici. Controllare l’audio è semplice e intuitivo: per disattivare il microfono, è sufficiente alzare l’asta, mentre la rotella del volume è presente nella capsula.

L’ispirazione da…

Alla stampa, Andreas Jessen, Head of Product Management Gaming, Sennheiser Communications A/S ha spiegato come sono nate le GSP 600: “Per creare le GSP 600 siamo partiti dalle nostre cuffie chiuse top di gamma e ne abbiamo ulteriormente migliorato caratteristiche e performance. Le GAME ZERO hanno segnato un momento epocale nel mondo delle cuffie gaming di alta qualità, perché sono state completamente sviluppate a partire dalle esigenze dei gamer”.

“Nel modello successivo, le GSP 600, siamo rimasti fedeli a questo principio realizzando un prodotto ancora più performante, con una vestibilità eccezionalmente comoda che si adatta perfettamente ad ogni singolo giocatore, che può sentirsi completamente immerso nelle avventure del gioco”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close