Forex: perché è importante non perdere mai d’occhio le previsioni delle tendenze?

0

Ormai il Forex rappresenta il mercato più attivo del mondo e questo sicuramente attira ogni giorno nuovi investitori pronti a rischiare il proprio denaro nella speranza di ottenerne un ricavo, possibilmente congruo. Ma come si può guadagnare realmente con il Forex?

Come per qualsiasi altra forma di investimento non esiste una formula magica, ma sicuramente vi sono degli elementi fondamentali, che è necessario possedere ed utilizzare per poter operare con successo. Uno di questi è sicuramente quello relativo alle previsioni delle tendenze dei prezzi: conoscerle ed utilizzarle rappresenta il miglior modo per sapere quando è il momento giusto per aprire o chiudere una posizione con successo.

Chi opera nel mercato del Forex lo sa bene: le operazioni sono spesso rapide e le scelte devono essere fatte senza indugi. Basti pensare allo scalping un tipo di operazione in cui una posizione viene aperta e poi richiusa in pochi minuti, che alle volte diventano addirittura una manciata di secondi, o, ancora nel cosiddetto day trading, che richiede l’apertura e la chiusura di una posizione nello stesso giorno. Conoscere ed utilizzare le previsioni dei prezzi in questi casi è senz’altro indispensabile per cogliere le occasioni di investimento al volo, senza alcuno indugio.

Se questo è vero nel breve termine lo è ugualmente, se non ancor di più, nel medio e nel lungo termine quando è necessario investire sull’evoluzione di una posizione nel tempo. Questo può essere possibile solo nel momento in cui si è in grado di prevedere come si evolverà il mercato per investire su posizioni long quando il trend principale del mercato tende al rialzo e su posizioni short quando, al contrario, si identificherà al ribasso la tendenza principale. Solo potendo identificare l’andamento delle tendenze, dunque, si potranno fare delle previsioni affidabili sull’andamento dei prezzi, investendo il proprio denaro, con cognizione di causa e non azzardando come se ci si trovasse al casinò ( cosa che purtroppo troppo spesso accade).

Da quanto appena detto è facile dedurre quanto conti la previsione delle tendenze nelle operazioni di Forex: di fatto costituisce la condizione necessaria per trasformare il proprio investimento in utile senza affidarsi alla sola fortuna.

Ma come si possono identificare i trend del mercato? Un sistema relativamente semplice e senz’altro affidabile è quello di leggere i grafici dell’andamento delle valute. I grafici rappresentano generalmente un periodo sufficientemente lungo dell’andamento del prezzo delle valute per poterne individuare la tendenza: rialzista o al contrario in calo. In genere il movimento del mercato è provocato da una serie di fattori non solo economici, ma anche politici e sociali, che in qualche modo si ripetono.

Studiare attraverso i grafici l’andamento di un dato titolo o di una valuta nel tempo può essere di aiuto per identificarne i comportamenti in determinate condizioni, così da poter prevedere un trend con una certa sicurezza. Va detto, però, che spesso l’andamento di una valuta è legata anche alla speculazione di pochi, ma potenti, soggetti, in questi casi potrebbe essere più complicato cogliere una tendenza osservando il passato andamento.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.